Antoniano sostiene le famiglie che vivono in difficoltà

La famiglia è il luogo da cui partiamo e dove diventiamo ciò che siamo.

Sono sempre di più le famiglie che non riescono ad arrivare alla fine del mese e quelle che arrivano in Italia in fuga dalla guerra e dalla fame. Secondo gli ultimi dati Istat, in Italia sono 1,8 le famiglie che vivono in povertà assoluta, per un totale di 5 milioni di persone. Tra queste, oltre un milione sono bambini e adolescenti.

Le Famiglie

Quando Padre Ernesto di ritorno dalla guerra decide di fondare la mensa dell’ Antoniano, aveva un sogno, quello di vedere le persone povere servite a tavola, come si fa al ristorante.
Ed è proprio questo sogno che prende vita, tutti i lunedì sera, alla mensa Padre Ernesto, quando le porte vengono aperte alle famiglie in difficoltà.
Mamme sole o con un passato difficile, genitori spesso arrivati da lontano per dare ai loro bambini la speranza di un futuro migliore, lontano dalla guerra.
Spesso, al problema economico si aggiunge la mancanza di relazioni, che porta queste famiglie ad isolarsi sempre di più. Per questa ragione, Antoniano ha aperto la mensa Padre Ernesto anche la sera con l’obiettivo di dare alle famiglie un luogo sereno, dove, almeno una volta alla settimana, possano riunirsi e godersi un pasto come al ristorante. La mensa, così, diventa il loro rifugio sicuro: il luogo caldo e accogliente dove tutte mamme, papà e bambini possono sentirsi davvero compresi, trovare chi li ascolta e si prende cura di loro.

Il sostegno alle famiglie in difficoltà

Antoniano è il luogo dove le persone possono trovare un tetto sulla testa, un tavolo apparecchiato e una finestra sul mondo. Quando Ahmad e sua moglie sono arrivati in Italia erano soli e non sapevano a chi chiedere aiuto. A Bologna hanno incontrato Antoniano, che li sostiene ogni giorno nel loro percorso di rinascita. Ora, grazie all’aiuto degli operatori di Antoniano, Ahmad e Balkis sono più sereni, hanno una nuova casa e i loro bimbi hanno ripreso a giocare e ad andare a scuola.

Con il tuo 5×1000 puoi aiutarli anche tu a sostenere le piccole spese di ogni giorno come i libri per la scuola dei loro piccoli, le bollette, l’abbonamento dell’autobus.

Col tuo 5X1000 aiuti  famiglie come quella di Ahmad e Balkis a vivere una vita più serena.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi